ELENA DELIGIA

 

Classe 1986, romana di nascita ma di origini poco chiare, intraprende una carriera da visual artist scoprendo il Teatro dalle quinte, tra scenografie e luci.

Nel 2011 si cimenta per la prima volta nel teatro di testo sperimentale, seguendo vari corsi, approfondisce l’arte del racconto con Silvia Frasson e studia Biomeccanica con Claudio Spadola; nel 2015 inizia ad improvvisare nella scuola romana di Verba Volant, dove consegue il diploma di amatore seguita da Tiziano Storti, Deborah Fedrigucci, Alessandro Cassoni, Daniele Marcori.

Nel 2017 entra nella compagnia degli Astratti come attrice e curatrice d’immagine per la realizzazione di spettacoli, comunicazione e promozione della stessa.
Nel 2018 insieme ad un gruppo di neoamatori partecipa alla formazione del gruppo AstraShort.

Si forma tra gli altri in vari corsi e stage con Giorgio Rosa, Carles Castillo, Gonzalo Rodolico, Lee White, Giulia Bornacin.