Lucio De Notaris

10254497482980

Lucio vive in un corpo da filosofo (barba compresa) con un’anima di incalzante napoletanità moderna e allo stesso tempo sconcertante e seduttiva,  che,  seppur immersa in un’atmosfera rarefatta , da al suo IO una distribuzione disorganica nello spazio aperto del vivere.
Le lunghe leve e il sorriso aperto sono figli di un inconscio surrealista che mette in risalto l’ Uomo e disintegra la relatività dello Spazio.

Lucio è un’opera bizzarra, che risalta l’ era in cui vive ma che nello stesso tempo demolisce lo schema compositivo dello scorrere del Tempo.

L'imprò come stile di vita